Font Size

Direction

Cpanel

3.timbro.nero.3                          timbro_bn

ASSOCIAZIONE DEPOSITO DEI SEGNI ONLUS

arti teatrali, arti visive, arti applicate, teatro sociale, nuovi media,
diritti umani, educazione alla pace, formazione e partecipazione.

IL CORPO E LA MASCHERA 2015

corpo-maschera18sito

Iscrizioni aperte al laboratorio

IL CORPO E LA MASCHERA

Ritornano le attività del Corpo e la Maschera laboratorio di arte e teatro,

ideato e condotto dagli artisti Cam Lecce e Jörg Grünert.

 

Il percorso artistico è rivolto ai giovani e a quanti desiderano sapere molto di più di su se stessi e gli altri.  è una occasione speciale  per scoprire capacità manuali modellando con la creta una maschera, capacità strumentali realizzando la maschera in cartapesta, capacità espressive dando corpo ed emozioni al corpo-maschera, capacità drammatiche prendendo parte alla spettacolazione finale.

 

ISCRIZIONE e INFO: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - cell. 348 7426429

E' necessario richiedere la scheda di iscrizione per partecipare. Iscrizioni fino al 18 settembre.

 

PERCHE' IL CORPO E LA MASCHERA?

Noi siamo il nostro corpo ma troppo spesso lo scordiamo, anche quando c'è un eccesso di attenzione ad esso. La maschera è una opportunità per entrare in una confidenza speciale con il proprio corpo, con il proprio sentire, percepire e guardare. La maschera limitando lo sguardo apre a nuovi orizzonti percettivi, visivi, immaginativi. Il corpo mimetico, specchio e analogia di un fare antico, trova la sua libertà d'azione e si toglie le zavorre dei comportamenti appresi nella normalizzazione dell'apparire, ritrova la sua forza, riscopre i suoi muscoli, il suo sapere istintivo.


Prima della maschera larvale, della maschera di carattere, della maschera neutra, c’è la propria maschera da scoprire, quella che le nostre mani sanno modellare e costruire con la cartapesta. La maschera che presiede al pre-epressivo intimo e personale, la maschera che racchiude le emozioni celate nel deposito dei sentimenti profondi. La maschera del corpo ancestrale in cui sono trascritte le nostre temperie e che apre a scoperte nuove in relazione al movimento, lo spazio, il ritmo e l’altro. La maschera che sa ritrovare nella storia di ciascuno una narrazione. Ogni maschera è unica e irripetibile. Cosi come ogni corpo è unico e irripetibile nelle sue linee che trasportano le geometrie del movimento, delle relazioni e della comunicazione.

 

Gli attori sanno bene che il lavoro dell'attore e con la maschera è prima di tutto, e più di tutto, un lavoro su stessi, come i grandi maestri del teatro del novecento hanno insegnato e trasmesso: Stanislavskij, Copeau, Lecoq, Artaud, Decroux, Brecht, Strasberg, Costa, Grotowski, Barba...

 

QUANDO: Le attività si svolgeranno in weekend alternati da fine settembre ad inizio dicembre e prevedono sessioni intensive di 6 ore il sabato e 6 la domenica, per un totale di 72 ore.

 

DATE:  26/27 Settembre - 10/11 Ottobre - 24/25 Ottobre - 14/15 Novembre - 18/29 Novembre - 7/8 Dicembre 2015.

 

ORARI: Sabato: 10,00/13,00 - 15,00/18,00. Domenica: 10,00/13,00 - 15,00/18,00.

 

DOVE: presso lo Spazio Matta, Via Gran Sasso, Pescara, e presso la Società Operaia Mutuo Soccorso P.zza d'Albenzio, Spoltore (PE)

 

LINGUA PRINCIPALE DEL LABORATORIO: italiano, e anche inglese e tedesco.

 

COSTO: 270,00€ (vedasi nel dettaglio modalità di pagamento nella scheda per iscriversi al corso)

 

CHE INDUMENTI INDOSSARE:

Si consiglia di indossare abiti comodi e di dotarsi un paio di calzini poiché le attività non prevedono l’uso delle scarpe.

 

PER CHI NON NON È RESIDENTE:

Per chi partecipa da fuori regione sono possibili convenzioni a buon prezzo con B&B e ristoranti.

 

COSA SI FA:

- modellare la maschera con la creta;

- realizzare il calco in gesso;

- stampare la maschera con la tecnica della cartapesta;

- rifinitura e manifattura maschera;

- allenamento fisico e pre-espressivo;

- il corpo incontra la maschera: alla scoperta della nascita del nuovo corpo-maschera, della sua dimensione espressiva istintiva e intenzionale e della gestualità organica;

- improvvisazioni libere e a tema;

- funzioni base per la scrittura scenica;

- montaggio delle azioni sceniche;

- prove e spettacolzione finale.

 

Il laboratorio è a cura e condotto da Cam Lecce e Jörg Grünert - Ass. Deposito dei Segni Onlus.

 

Pagina fb: https://www.facebook.com/events/858713160848504/

 

fasilavoromascherecorale1corale2

 

Donazioni

Puoi aiutare Deposito dei Segni Onlus facendo una donazione attraverso Paypal

Enter Amount:

You are here Home